Posso scaricare il costo di un sito web?

Posso detrarre le spese di realizzazione di un sito web? Investire nell’online conviene!

Quali costi sono deducibili e detraibili dalle tasse per la realizzazione di siti internet.

Avere un sito web oggi é indispensabile per aziende, professionisti, pmi e via dicendo, tuttavia molte persone non se la sentono di affrontare la spesa di realizzazione puntando ancora nella vecchia pubblicità. Naturalmente questa è una tendenza destinata a modificarsi, l’online è una realtà sempre più estesa, e l’utenza atterra, volente o nolente, nella ricerca web per trovare risposta ai bisogni di servizi, consulenze, prodotti etc.

Dividiamo in buona sostanza tre tipologie principali di sito:

il sito vetrina : dalla parola stessa un sito che presenti l’azienda o il professionista. Si possono considerare spese di rappresentanza,per le imposte dirette invece sono deducibili . L’Iva dei siti vetrina non è detraibile.

il sito pubblicitario : categoria estesa, il sito pubblicitario ha come scopo la presentazione di offerte commerciali, di servizi o prodotti d’interesse per l’utente.

I costi di realizzazione di un sito pubblicitario sono costi di pubblicità, perciò deducibili trattandosi infatti di costi non ricorrenti che portano con sé l’aspettativa di un ritorno economico. L’Iva è totalmente detraibile.

L’ ecommerce : deducibili fino al 50% gli ecommerce sono pari a veri e propri software aziendali, nonchè allo sviluppo della propria attività aziendale. L’Iva è detraibile completamente.

Infine tutte quelle operazioni di assistenza/consulenza del proprio sito web, sono deducibili totalmente. Con l’ultima legge di Bilancio 2019, l’iperammortamento prevede investimenti agevolabili che devono essere effettuati entro il 31 dicembre 2019, oppure concretamente entro il 31 dicembre 2020 a condizione che entro la data del 31 dicembre 2019 il relativo ordine risulti accettato dal venditore e sia avvenuto il pagamento di acconti in misura almeno pari al 20% del costo stesso.

Si comprenda quindi che oggi oltre ad essere funzionale alla propria attività e al processo di evoluzione del proprio “brand” aziendale/professionale, le spese di realizzazione di un sito sono fortemente agevolate. Parlane con il tuo commercialista o con un esperto fiscale, la materia non è semplice ma un bravo consulente può dipanare ogni dubbio!